Monopattino elettrico, le ruote: grandi, piccole, a camera d’aria o piene: le differenze

1
2
3
4
5
Xiaomi Mi Electric Scooter Essential, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto...
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro 2, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso,...
homcom Monopattino Elettrico Pieghevole Altezza Regolabile 82-93cm con Freno velocità 12km/h, Nero
Ducati Monopattino Elettrico Pro 1 Evo, Motore 350W Brusheless, Batteria autonomia fino 25 Km.,...
AOVOPRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole, 30Km di Autonomia, Batteria 387 Wh, Carico...
Xiaomi Mi Electric Scooter Essential, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso,...
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro 2, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso, 45...
homcom Monopattino Elettrico Pieghevole Altezza Regolabile 82-93cm con Freno velocità 12km/h, Nero
Ducati Monopattino Elettrico Pro 1 Evo, Motore 350W Brusheless, Batteria autonomia fino 25 Km.,...
AOVOPRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole, 30Km di Autonomia, Batteria 387 Wh, Carico Massimo...
Xiaomi
Xiaomi
homcom
DUCATI
Aovopro
OffertaBestseller No. 31
Xiaomi Mi Electric Scooter Essential, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso,...
Xiaomi Mi Electric Scooter Essential, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto...
Elegante e dal design minimale, portatile e sicuro; linee pulite e ricercate, scocca principale in...Mi Electric Scooter 1S è un modello intermedio, pensato da Xiaomi per i rider meno esigenti, che...Potente motore brushless da 250W che consente di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h e di...
Bestseller No. 32
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro 2, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso, 45...
Xiaomi Mi Electric Scooter Pro 2, Monopattino Elettrico, Versione Amazon con Lucchetto Incluso,...
Elegante e dal design minimale, portatile e sicuro; linee pulite e ricercate, scocca principale in...L’ottima qualità delle batterie garantisce un’autonomia di guida fino a 45 KmPotente motore brushless da 300W che consente di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h e di...
Bestseller No. 33
homcom Monopattino Elettrico Pieghevole Altezza Regolabile 82-93cm con Freno velocità 12km/h, Nero
homcom Monopattino Elettrico Pieghevole Altezza Regolabile 82-93cm con Freno velocità 12km/h, Nero
ALTE PRESTAZIONI: I monopattini elettrici con due batterie possono percorrere 8-10km dopo 5-8 ore di...PIEGHEVOLE: Può essere facilmente ripiegato fino a raggiungere una dimensione ridotta e facile da...ALTEZZA REGOLABILE: Il manico del monopattino può essere regolato in altezza da 82 a 93cm, per...
OffertaBestseller No. 34
Ducati Monopattino Elettrico Pro 1 Evo, Motore 350W Brusheless, Batteria autonomia fino 25 Km.,...
Ducati Monopattino Elettrico Pro 1 Evo, Motore 350W Brusheless, Batteria autonomia fino 25 Km.,...
Bestseller No. 35
AOVOPRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole, 30Km di Autonomia, Batteria 387 Wh, Carico Massimo...
AOVOPRO Monopattino Elettrico Scooter Pieghevole, 30Km di Autonomia, Batteria 387 Wh, Carico...

Anche se potrebbe non sembrare, anche le ruote hanno la loro importanza nei monopattini elettrici. Per quanto riguarda questo elemento, molti sono i parametri da tenere in considerazione, come, ad esempio, la loro dimensione oppure il materiale con il quale vengono fabbricate, sia per il nucleo interno sia per quello esterno. Ma non solo questo, perché anche la durezza è importante, anche se non tutti controllano questo ulteriore parametro.

Ma perché sono così importanti? Il compito principale delle ruote è quello di assicurare la tenuta alla strada e la stabilità del monopattino. La scelta del tipo, infatti, può conferire una maggiore velocità al mezzo e ne definisce anche il tipo di strada che è possibile percorre.

E allora, come conoscere le ruote del monopattino? Ecco tutte le caratteristiche e i parametri che bisogna analizzare, sia per effettuare la scelta migliore del modello, ma anche per capire in che modo poter cambiare o migliorare le prestazioni del mezzo.

 

Dimensione

La dimensione standard delle ruote per un monopattino è di circa 100 – 110 mm. I modelli che hanno diametri più grandi possono essere anche 200 o 300 mm. se non di più. In molti casi, specialmente per quanto riguarda i prodotti sportivi, si possono trovare anche delle combinazioni per quanto riguarda la dimensione. Questo significa che la ruota anteriore può essere anche più grande della ruota posteriore.

La grandezza è strettamente legata al tipo di guida che la persona vuole avere, alla velocità che si vuole raggiungere e anche al tipo di terreno o strada che si vuole percorrere. Con le ruote grandi, è possibile anche percorrere terreni accidentati e sabbiosi, strade di montagna oppure anche forti dislivelli. Le ruote più piccole oppure di dimensione standard non sono assolutamente adatte a questo genere di percorsi ma si consiglia l’uso del monopattino esclusivamente sulle strade asfaltate di città.

La distinzione fra la “ruota da città” e la “ruota da montagna” è legata all’aderenza che esercitano al suolo. Le ruote più grandi aderiscono meglio e scaricano anche meglio gli sforzi. Inoltre, una ruota più grande permette anche di raggiungere velocità più elevate. Non a caso i modelli di monopattini sportivi montano ruote dal diametri di almeno 200 mm.

Materiale esterno

La composizione del materiale della ruota (come anche la conformazione del suo profilo) consente un minore o maggiore scorrimento sulla superficie, in base a come è fatta. Le principali tipologie di materiale esterno sono tre:

  • Ruote piene
  • Ruote gonfiabili o pneumatici
  • Ruote in gomma siliconica

RUOTE PIENE. Il materiale con cui queste vengono fabbricate può essere di due tipi, ovvero: una plastica dura o una schiuma polimerica, entrambe sono molto simili. Si tratta di materiali molto leggeri e non possono essere forati in alcun modo. Le ruote piene, però, non consentono una grande aderenza al terreno e, per questo motivo, risultano poco adatte a strade dissestate. I monopattini che montano le ruote piene sono tutti i modelli per bambini oppure quelli da città pieghevoli (appunto, per strade asfaltate).

RUOTE GONFIABILI O PNEUMATICI. Si tratta di ruote in gomma con camera d’aria e hanno un prezzo molto più elevato. Queste sono disponibili in molte più dimensioni e assicurano una stabilità e una tenuta alla strada pressoché ottime, comprese anche curve difficili. I monopattini con ruote gonfiabili sono adatti a qualunque genere di terreno o percorso, comprese strade bagnate o sdrucciolevoli.

RUOTE IN GOMMA SILICONICA. Questa tipologia di ruota rappresenta l’esatto compromesso fra la ruota piena e il pneumatico. Il livello di ammortizzazione e aderenza è molto buono, si possono percorrere la maggior parte dei percorsi ed il prezzo è nella media.

Tipologie di ruote per monopattini elettrici

Tipologia di nucleo

Questa caratteristica corrisponde alla parte interna della struttura, che può essere cava o piena. La differenza fondamentale fra queste tipologie è la quantità di aria che vi passa attraverso e, quindi, l’attrito che viene trasmesso al monopattino. Inoltre, la conformazione del nucleo influisce molto anche sulla deformazione della ruota, dovuta a urti e disconnessione del terreno che si riflettono su di essa. I principali tipi di nucleo, quindi, sono tre:

  • Nucleo solito. Completamente pieno, molto resistente e dalla durata massima
  • Nucleo a raggi, detto “spoked. È composto da raggi che formano fori e ritagli. Le tipologie  a raggi sono molte. Hanno la caratteristica di essere molto leggere ma anche abbastanza deboli
  • Nucleo cavo. Molto simile al nucleo solido perché robusto allo stesso modo ma molto più leggero.

Materiale del nucleo

I materiali più utilizzati per il nucleo sono due.

  • Ruote con nucleo in plastica. Queste sono generalmente più morbide e hanno una minore aderenza a terra. Per questo sono maggiormente indicate per le strade asfaltate e una guida tranquilla.
  • Ruote con nucleo in alluminio. L’alluminio rende la ruota più dura ma permette anche migliore aderenza. Al contrario di quelle in plastica, queste ruote sono adatte anche a terreni sconnessi, rampe o salite più impervie. Inoltre, sono anche più costose ma sicuramente più affidabili

Profilo della ruota

Il profilo corrisponde alla sagomatura nella sua parte più stretta, ovvero per tutta quella zona che va a toccare il terreno. In base al suo profilo, il monopattino avrà determinate caratteristiche, ovvero:

  • Profilo piatto. Il monopattino assume forza ed è anche estremamente aderente al terreno
  • Profilo stretto. In questo caso la caratteristica principale della corsa sarà una velocità molto più elevata.

Durezza

La durezza della parte esterna non è un parametro che viene sempre fornito dai produttori di questi prodotti oppure anche di monopattini ma è sempre meglio avere anche questa informazione per capire al 100% le performance che possono essere raggiunte da un determinato prodotto. La scala di valutazione della durezza va da 0 a 100a, dove il 100a corrisponde alla gomma più dura. In generale, la maggior parte dei monopattini monta ruote di durezza 85. In base a questa ulteriore caratteristica delle ruote, il monopattino avrà:

  • Ruote dure. Il monopattino andrà più veloce. Si tratta di ruote anche abbastanza scivolose ma molto durature
  • Ruote morbide. Permettono una maggiore aderenza al terreno ma hanno il difetto di consumarsi molto in fretta e vanno spesso sostituite.

 

 


Monopattino elettrico, le ruote: grandi, piccole, a camera d’aria o piene: le differenze
5 (100%) 2 votes
Back to top